Claudia Muscolino scrittrice di Firenze - Logo ufficiale

Menu

Biografia

Claudia Muscolino è una scrittrice di poesie, romanzi e raccolte

È nata a Firenze nel 1964, città dove vive e scrive.

Si è laureata in Scienze Politiche, con una tesi dedicata alla storia del Giappone dalla fine del secondo conflitto mondiale all’inizio della guerra di Corea. Ha continuato a coltivare una grande passione per la poesia – a cui ha dedicato tanto di sé fin da giovanissima – e alla narrativa.

Scroll down

Gli inizi

Nonostante che, da molti anni, il suo lavoro la porti a occuparsi di altri argomenti, nel 2012, è uscita la sua prima raccolta poetica intitolata Il drago e le nuvole per la collana Poesia Inquieta di Rupe Mutevole Edizioni, curata da Silvia Denti, che ha riscosso un buon successo di pubblico. Dopo questa esperienza come poetessa, prese la decisione di intraprendere un percorso formativo di scrittura creativa per dedicarsi alla narrativa. Il suo primo racconto Sciopero! è stato pubblicato nell’antologia Tagli – 33scritture curata da Marco Vichi, (Felici Editore, 2014).

La prima opera narrativa

Nel 2016, la sua prima opera di narrativa A casa per Natale e racconti per tutto l’anno, è stata tra le finaliste per gli inediti al concorso Città di Murex e ha vinto la pubblicazione con Porto Seguro Editore. La raccolta di racconti – con fil rouge del Natale come espediente letterario – riscuote molto successo, grazie all’originalità dei temi trattati e dello stile.

L’anno successivo, esce la seconda silloge intitolata Carichi dispersi per la collana AttraVersi, curata da Caterina Bigozzi, (Edizioni del Poggio, 2017), con poesie che mostrano una maggiore maturità e completezza, sia nei testi che nella struttura della raccolta.

Da un racconto, il primo romanzo

Un racconto rimasto nel cassetto diventa per la scrittrice di Firenze il punto di partenza verso un romanzo intitolato Viaggi irregolari, (NeP edizioni, 2018). Il libro viene presentato durante molti eventi, tra cui al Festival del Libro di Firenze, Più libri più liberi di Roma, al Salone del Libro di Torino, a Il libro possibile di Polignano e alla rassegna Duemilalibri, a Gallarate. Inoltre, ha ricevuto la menzione d’onore al Rive – Gauche Festival, nel 2019.

Nel 2021, il suo secondo romanzo Il figlio dell’estate è stato il vincitore assoluto al premio letterario Qulture ti pubblica@Una ghirlanda di libri: il libro uscirà per Felici Editore nel 2022.

Claudia Muscolino ha partecipato a moltissime raccolte poetiche e antologie di racconti con altri autori. Poesie e testi sono stati anche pubblicati da varie riviste.

Ha collaborato e collabora a vari blog, tra i quali I libri di Mompracem, Erboristeria delle lettere e Il filo sottile.

Poesie, romanzi e collaborazioni

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Praesent ut ligula vitae erat venenatis rhoncus nec eu odio. Mauris feugiat ut felis nec pulvinar. Proin sodales eget metus non varius. Quisque sed eros fermentum, ornare dui sed, sodales.

Claudia Muscolino scrittrice di Firenze - Logo ufficiale
Copyright © 2022 Claudia Muscolino. Tutti i diritti riservati.

Web Design di Nut For Design – Foto di Caroline Aspas e Laura Albano

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano la  Privacy Policy e i Termini di servizio di Google.

Vai all'inizio